san Niceta

san Niceta

Niceta divenne vescovo di Aquileia dopo l'invasione e la distruzione della città ad opera degli Unni di Attila (452). Nonostante le difficoltà, riorganizzò la Chiesa e la società aquileiesi ed acquistò la fama di uomo pio e saggio, nonché quella di buon amministratore. Secondo la tradizione, fece costruire a Grado la prima Basilica di Sant'Eufemia.

Date

26 Novembre 2020

Tags

Patriarchi, Aquileia, Santi