Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Da Astolfo ad Anselmo di Nonantola

 

Astolfo, figlio del duca del Friuli Pemmone e fratello di Rachis, divenne a sua volta duca del Friuli nel 744, quando suo fratello fu elevato al trono dei Longobardi, e mantenne la carica fino a quando, nel 749, fu chiamato ancora a sostituire il fratello, questa volta sul trono di Pavia.

Ultimogenito di Pemmone e Ratperga, già quando il padre fu deposto nel 737 diede segno di un carattere più risoluto e impulsivo del fratello Rachis, frattanto asceso al trono ducale. 

 

Successore di Astolfo fu Anselmo. Rimase in carica dal 749 al 751, quindi si ritirò e fondò l'abbazia di Nonantola di cui fu abate.

La figura è importante per la chiesa cattolica che  lo identifica con sant'Anselmo da Nonantola, che avrebbe abbandonato il trono ducale nel 750-751, quando si ritirò nel monastero di Fanano, da lui stesso fondato in un luogo donatogli da re Astolfo, il quale avrebbe sposato sua sorella Gisaltruda.

Due anni più tardi, intorno al 752, fondò poi il monastero di Nonantola, sempre presso Modena, per poi recarsi in seguito a Roma, dove papa Stefano II gli donò alcune reliquie di san Silvestro e lo nominò abate di Nonantola. In seguito fondò diversi ricoveri per i poveri e i malati, ma nel 756 venne scacciato da Nonantola dal nuovo re longobardo, Desiderio, che aveva intrapreso una vasta opera di riorganizzazione dei monasteri del regno longobardo per garantirsi il loro appoggio. Anselmo si ritirò a Montecassino fino al 774 quando, deposto Desiderio da Carlo Magno, poté rientrare a Nonantola, dove morì nell'803.

Insieme ad Anselmo divenne duca anche Pietro e rimase in carica fino al 756.  Gli succede l’ultimo duca longobardo, Rodgaudo.

 

 

Francesco di Manzano. Annali del Friuli. Volume 1. 1858

 

 


Torna all'indice


 

 

 

 

 


NOTIZIE DAL MONDO

 

26 marzo 2020. News 

Quarantena: i segreti degli astronauti spiegati da Samantha Cristoforetti

Gli astronauti insegnano come vivere in quarantena, abituati come sono nelle missioni spaziali ad affrontare lunghi periodi di isolamento.