Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Fracking: pericoli della tecnica estrattiva

NEWS/TECNOLOGIA/FRACKING

Pur essendo una risorsa energetica che promette abbondante energia a basso costo, la lista di controindicazioni si sta allungando pericolosamente.

 

 

Lo scorso anno l’Independent titolava ”Lieve terremoto a Blackpool, duro colpo per la politica energetica britannica”, dopo che il primo progetto britannico di estrazione di gas di scisto nel Lancashire (Inghilterra nordoccidentale) è stato sospeso in seguito a un secondo terremoto nella zona. In aprile 2012 una prima scossa di magnitudo 2.3 ha fatto tremare la terra, mentre il 27 maggio dello stesso anno si è verificato un secondo sisma di magnitudo 1.5, nei pressi della località costiera di Blackpool. Il fenomeno è avvenuto “nel momento in cui la compagnia energetica Cuadrilla Resources stava iniettando fluidi ad alta pressione in profondità per spaccare la roccia contenente il gas”.

Il processo è molto discusso, ed è stato vietato in diversi Paesi europei e negli stati di New York e della Pennsylvania negli Usa, dove il gas di scisto rappresenta il 45 per cento della produzione di gas.

 


 

Se sei interessato aquesto argomento, leggi anche:

Ripercussioni politiche del fracking (parte 2)

Ripercussioni politiche del fracking (parte 1)

Vantaggi del francking

Joomla templates by a4joomla