Green building: la gestione delle risorse

NEWS/TECNOLOGIA/GREEN BUILDING

La gestione delle risorse relative ai prodotti si riferisce all'impatto ambientale causato dal loro sfruttamento, si valuta l’impatto sulla biodiversità e sugli ecosistemi.

 

 

 

Le risorse  possono essere perpetue (solare, eolica , energia delle maree), rinnovabili (legno , terra, erbe) e non rinnovabili (petrolio, carbone , alluminio).

Si valutano diversi aspetti che riguardano la produzione e l’utilizzo del materiale.

A livello di produzione si valuta il contenuto di materiale di riciclaggio, presenza di certificazioni ambientali, ecc.

Quando le risorse sono gestite a beneficio della Terra e per il bene delle future generazioni, anzichè per la massimizzazione del profitto, esse sono gestite in maniera sostenibile.

La gestione delle risorse in modo sostenibile richiede una prospettiva centrata sulla Terra e non sull’uomo. Cosa stiamo usando dalla Terra? Quanto stiamo usando in termini di conseguenze per la Terra, per l'acqua, l'aria, il suolo, e la fauna selvatica?

La gestione sostenibile delle risorse significa: ridurre, riutilizzare, riciclare e rinnovare.

Al fine di ridurre i rifiuti è possibile utilizzare anche materiali alternativi che provengono da prodotti agricoli come le resine a base di soia, sughero e paglia. Questi prodotti spesso dipendono da sottoprodotti agricoli (rifiuti), e sono generalmente biodegradabili. Inoltre, tendono a generare meno inquinanti pericolosi durante la produzione delle loro controparti tradizionali.

Il riciclaggio non è solo smaltire ma è anche la consapevolezza di scegliere prodotti costruiti con materiale riciclati o comunque sottoprodotti di altre lavorazioni.

Questa scelta semplice, denominata anche chiusura del ciclo, può salvare le risorse naturali, un consumo ridotto di energia e una riduzione deii rifiuti associati alla loro produzione.

Abbiamo bisogno di sviluppare delle nuove opportunità. E 'opinione diffusa dagli ambientalisti che abbiamo già superato la capacità di carico della Terra. Se questo è vero, abbiamo urgente bisogno di ricostruire ecosistemi, coltivare specie in pericolo, e affrontare il riscaldamento globale il più velocemente possibile, prima che la Terra lo faccia per noi. Se questo non è vero, gli sforzi di rinnovamento si limiteranno a migliorare la qualità della vita per tutti noi.

Naturalmente, una delle tante azioni positive del settore edile è quello di utilizzare e sviluppare prodotti di bioedilizia.

 


 

Se sei interessato, leggi anche:

Green building: I materiali e le sue tonalità di verde

Green building: che cos’è un materiale green

Green building: materiali tra sostenibilità e prestazioni

Joomla templates by a4joomla