Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Gli italiani come considerano il problema della biodiversità?

Difendere il nostro pianeta significa difendere anche la biodiversità.

 

La biodiversità garantisce la vita sulla Terra. Noi siamo parte di essa e da essa dipende la nostra sopravvivenza e la qualità della vita.

La biodiversità e gli ecosistemi sani purificano l'acqua che beviamo e l'aria che respiriamo; ci forniscono cibo, materiali e farmaci, mantengono il terreno fertile, regola il clima e ci protegge da condizioni meteorologiche estreme.

Stiamo perdendo biodiversità a ritmi senza precedenti nella storia umana. La perdita del nostro capitale naturale mina i mezzi di sussistenza e le opportunità dell'umanità per lo sviluppo sostenibile. E’ stato stimato che la perdita di biodiversità costa all'Unione Europea il 3% del PIL all'anno.

 

La protezione e il ripristino della biodiversità è un obiettivo fondamentale per l'Unione Europea, ma cosa ne pensano gli europei? Gli italiani cosa ne pensano?

 

La maggioranza degli intervistati europei (91%) ritiene che il problema della biodiversità sia molto grave.

Gli intervistati in Svezia sono i più propensi a dire che questo è un problema molto serio a livello globale (83%), seguite da quelle in Lussemburgo (77%), la Francia (70%) e Germania (69%). All'altra estremità della scala, un più limitato 39% degli intervistati in Polonia, il 46% in Romania e il 47% in Estonia pensa la perdita di biodiversità è molto grave a livello globale.

 

Cosa pensano gli italiani su questo argomento?

 

Solo il 51% dei votanti ritiene molto importante la biodiversità.

La maggior percentuale di votanti che ritengono molto importante la problematica della biodiversità è al di sopra dei 35 anni.

 

 

Joomla templates by a4joomla