EXPO: Padiglione Unione Europea

'La Spiga d'Oro', la storia di Sylvia e Alex raccontata nel padiglione dell'Unione europea con straordinari effetti speciali multimediali.

Lo spazio espositivo della UE si trova all'interno del Padiglione Italia, di fronte al Palazzo Italia. La scelta è quella di parlare di alimentazione attraverso una storia basata sui personaggi di Alex, un agricoltore, e Sylvia, una ricercatrice. Sarà la loro storia a far capire l’importanza della collaborazione tra tradizione ed innovazione, tra culture ed esperienze diverse, tra agricoltura e amore per l’ambiente e scienza.

Il filmato è indirizzato soprattutto alle nuove generazioni. Con Alex, un agricoltore, si sottolinea che l’agricoltura non è semplice coltivazione ma è rispetto per il cibo e per la Madre Terra che ci nutre. Si studia per essere sempre innovativi e sostenibili. Non si può essere innovativi senza l’aiuto della ricerca scientifica che è in grado di dare risposte importanti. Allo stesso tempo la ricerca scientifica non è fine a se stessa ma deve essere al servizio della sostenibilità e della sicurezza del territorio.

Le due attività, identificate in Alex ed in Sylvia, “amandosi” daranno origine a dei prodotti di maggiore qualità.

Bellissimo per i bambini ma anche per grandi. Nella sua semplicità uno dei migliori padiglioni.

 

L’Europa non rinnega quello che da tempo cerca di sostenere, ossia “Coltivare insieme il futuro dell’Europa per un mondo migliore” parole che evocano il ruolo dell’agricoltura, ma anche quello fondamentale dell’Europa e dei cittadini, così come concetti chiave quali l’inclusione, la cooperazione, la solidarietà e la crescita nel rispetto della sostenibilità del pianeta.

 


Leggi anche:

EXPO: Padiglione “Piazza Italia”

EXPO: l’Albero della Vita

EXPO: tra industrializzazione e spreco

 

Joomla templates by a4joomla