I Paesi Bassi promuovono la “Host Global Centre of Excellence on Climate Adaptation “

Un'iniziativa congiunta tra Paesi Bassi, Giappone e Nazioni Unite.

 

I Paesi Bassi hanno annunciato che, insieme a Giappone e Nazioni Unite di istituire un centro di eccellenza globale per aiutare i paesi, le istituzioni e le imprese ad adattarsi ad un clima sempre più caldo, che sta aumentando la frequenza delle catastrofi naturali e provocando sconvolgimenti economici.

 

 

Il fallimento di affrontare adeguatamente il problema del cambiamento climatico aumenterà una moltitudine di rischi, quali calamità naturali, interruzioni sociali ed economiche e l'aumento delle tensioni politiche. Molte persone sono alla ricerca di buone pratiche e linee guida in materia di adattamento al cambiamento climatico. Il Centro di eccellenza climatico può aiutare ad affrontare queste sfide.

"Anche con l'accordo di Parigi sul cambiamento climatico, il nostro pianeta si sta dirigendo verso un riscaldamento globale di circa 3 ° C", ha detto Ibrahim Thiaw, vice capo della UGlobalN Ambiente. "La nostra sopravvivenza dipende da imparare a vivere su un pianeta più caldo con clima più estremo, piogge irregolari e l'aumento del livello del mare."

Con la firma di Parigi, i paesi hanno deciso che l’adattamento ai cambiamenti climatici è una priorità globale e il centro globale di eccellenza è un passo importante per fornire tale impegno.

Il Centro sosterrà paesi in tutto il mondo che vogliono adattarsi in modo efficace ai cambiamenti climatici. Lo scopo è sviluppare delle linee guida per accelerare l'adattamento climatico.

 

 

 

Joomla templates by a4joomla