Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Protocollo di Kyoto: il contributo delle rinnovabili in Italia

NEWS/CAMBIAMENTO CLIMATICO/

Il contributo delle rinnovabili al Consumo Finale Lordo (CFL) di energia, secondo i dati resi disponibili dal GSE, tra il 2005 e il 2010 è passato dal 5,3% al 10%, crescendo in valore assoluto da 7,3 a 12,9 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio (Mtep).

 

 

Il dato è in linea con il target nazionale attribuito all’Italia nell’ambito della Direttiva europea (2009/28/CE), pari al 17% del CFL da rinnovabili da raggiungere entro il 2020. Dal 1990 a oggi si è assistito a un progressivo cambiamento nel mix energetico nazionale, con la sostituzione dei prodotti petroliferi con gas e fonti rinnovabili. Nel 1990 il petrolio era di gran lunga la prima fonte energetica nazionale e copriva il 57% del fabbisogno energetico a fronte del 24% del gas e del 6‐7% delle fonti rinnovabili. Nel 2012 il petrolio soddisfa il 36-38% dei consumi primari, il gas quasi altrettanto e le rinnovabili circa il 15%. Questo cambiamento ha portato a una progressiva riduzione delle emissioni specifiche dell’energia: per un tep di energia primaria consumato in Italia le emissioni di gas serra sono passate da 3,2 tCO2eq nel 1990 a 2,6 tCO2eq nel 2012.

Il processo di de carbonizzazione è stato particolarmente forte nel settore della produzione elettrica, grazie alla diffusione delle centrali a gas a ciclo combinato, con rendimenti anche superiori al 55%, e alla crescita delle fonti rinnovabili.

(fonte Dossier Kyoto)

 


 

Se sei interessato. leggi anche:

Protocollo di Kyoto: punti in evidenza

Contrordine: la Terra non si riscalda più

Clima: Quali sono gli ecosistemi più vulnerabili ai cambiamenti climatici?

 

Joomla templates by a4joomla