Clima: il cambiamento climatico provoca un aumento del rilascio Co2 dalle foreste

 

NEWS/CAMBIAMENTO CLIMATICO/

Le foreste tropicali diventano sempre meno efficaci come serbatoi di carbonio all'aumento del riscaldamento globale, secondo quanto dimostrato da una nuova analisi dell'andamento degli ultimi cinquant'anni. La ricerca condotta da Pep Canadell del Global Carbon Project del CSIRO e' stata pubblicata sulla rivista 'Pnas'.

 

 "Quando le temperature si alzano, superando i valori medi" ha spiegato Canadell "le foreste nei tropici tendono a immettere più anidride carbonica nell'atmosfera di quanta ne raccolgono".

Lo studio ha scoperto che le temperature tropicali sono il principale motore dei livelli globali di anidride carbonica: maggiore sarà la temperatura, maggiori saranno i livelli mondiali di CO2. "Dai nostri dati e' emerso che la causa di questa correlazione e' la riduzione della fotosintesi degli alberi provocata dalle temperature più calde" ha aggiunto l'autore "in pratica, le piante rilasciano più CO2 nell'atmosfera dal suolo e ne prendono meno attraverso la fotosintesi".

 (fonte AGI, 23 luglio 2013)

 


 

Se sei interessato a questo argomento, leggi anche:

Clima: il cambiamento climatico in Friuli Venezia Giulia

Clima: dalla Banca Mondiale stop ai finanziamenti al carbone

Clima: il settore dell’energia e il cambiamento climatico

Joomla templates by a4joomla