KIDS. Come cambia la temperatura della Terra? (parte 2)

Il clima della Terra nel passato

Migliaia di anni fa, gli uomini delle caverne non avevano i termometri per questo motivo gli scienziati devono contare su metodi indiretti per determinare quale sia stato il clima terrestre. In pratica gli scienziati devono lavorare come “detectives della scena del crimine” per scoprire come fosse la terra in passato. Gli scienziati cercano incessantemente pezzi di prova ignoti rimasti sepolti nelle nevi dell'Alaska, nei fondali dell'oceano o all'interno di più strati di corallo. Come parte di questo sforzo forense, gli scienziati confrontano con attenzione i diversi tipi di atomi che potrebbero essere presenti in un campione geologico di migliaia di anni.

Quello che stanno trovando è che, nell’emisfero settentrionale, gli ultimi 50 anni sono stati i più caldi degli ultimi 1300 anni.

Ciò che sta accadendo attualmente è statisticamente insolito e non può essere considerato semplicemente parte del normale andamento dei cicli naturali. La temperatura della Terra è fuori dalle tabelle.

Purtroppo le misurazioni della temperatura in modo diretto e affidabile esistono da solo un secolo e mezzo, i restanti dati provengono da misure indirette.

Le diverse linee presenti nel grafico mostrano dati che provengono da diverse tecniche che si possono utilizzare per il rilevamento termico, tra cui la composizione dei campioni di ghiaccio e l'analisi della crescita della barriera corallina.

 

Per confrontare meglio i dati provenienti da tecniche diverse (non confrontabili nei valori assoluti), vengono mostrate le anomalie rispetto ad una temperatura media scelta come riferimento. Convenzionalmente, è stato scelta la temperatura media nel periodo 1961-1990. In questo periodo l'anomalia è definita come zero. Il grafico mostra poi quanto sia maggiore o minore le temperature di un determinato anno rispetto al periodo di base.

 

Ding, Zhaomin & Huang, Gang & Wang, Pengfei & Qu, Xia. (2017). Last Millennium Climate Simulated by the ICM Climate Model. Climatic and Environmental Research.

 


 

Che cos'è un’anomalia di temperatura?

L'anomalia della temperatura significa una differenza rispetto ad un valore di riferimento o a una media a lungo termine. Un'anomalia positiva indica che la temperatura osservata era più calda del valore di riferimento, mentre un'anomalia negativa indica che la temperatura osservata era più fresca del valore di riferimento.

 

 


 

 Torna all'indice KIDS

 

 

 

Torna all'indice LIBRO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla