Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

FILATELIA. Due francobolli della serie La Lista Rossa della Lituania.

I francobolli rappresentano il visone europeo e la lontra, due specie animale iscritte nella Lista Rossa della Lituania. I nuovi francobolli sono stati emessi il 17 gennaio.

Il visone europeo, Mustela lutreola, è un mammifero europeo della famiglia Mustelidae che vive in alcune regioni di Italia, Spagna, Francia, Romania,Ucraina, Estonia, Lituania e, in un numero maggiore, in Russia, sebbene non si trovi ad est dei monti Urali. In passato era diffuso in tutta Europa, raggiungendo anche la Finlandia, ma ora è una specie in pericolo.

L'introduzione in Europa del visone americano è stata molto problematica per il visone europeo in quanto occupano quasi la stessa nicchia ecologica ma la specie europea non riesce a competere con la più grossa specie americana meglio adattata al nuoto. Sono in corso tentativi per introdurre il visone europeo su isole troppo lontane dal continente per essere raggiunte a nuoto dal visone americano, allo scopo di scongiurare l'estinzione della specie.

Le popolazioni minacciate di visone europeo Mustela lutreola hanno mostrato un grosso declino di oltre l'80% del loro ambiente naturale e la specie può essere considerata come uno dei mammiferi più minacciati del mondo.

 

 

La lontra europea (Lutra lutra, Linnaeus 1758) è un mammifero di medie dimensioni (raggiunge anche i 120 cm, compresa la lunga coda) che trova il suo habitat ideale lungo i fiumi e i laghi europei ed asiatici.

L'attuale distribuzione in Europa è molto frammentaria e in diversi paesi (ad esempio Paesi Bassi,Liechtenstein, Svizzera) è ormai estinta mentre in altri (Italia, Francia, Belgio, Germania) è presente con popolazioni residue poco numerose e isolate. È in aumento in Svezia.

La lontra vive solo in zone non antropizzate ed è molto sensibile all'inquinamento, inoltre è un'ottima pescatrice che è entrata in competizione con l'essere umano: questo significa che negli ultimi 2-3 secoli la convivenza non è stata per nulla facile, a discapito della lontra, che è stata cacciata, nel XX secolo anche per la sua pelliccia, usata per abbigliamento femminile.

Dichiarata specie a rischio nel 1977 in Italia, è più facile incontrarla nelle ampie zone selvagge del nord Europa.


 

 

 


Torna all'indice


 

 

 

 

 

  • Emissione Filatelica Lituania 2015: La lista rossa in Lituania
    .... Leggi ancora
  • Emissione Filatelica Italia 2008: Decennio internazionale dell'educazione allo sviluppo sostenibile
    .... Leggi ancora