Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

IPBES: Biodiversity and Ecosystem Services

IPBES: Biodiversity and Ecosystem Services

  La natura sta declinando a livello mondiale a ritmi senza precedenti nella storia umana

30x30: l’importanza dei santuari oceanici

30x30: l’importanza dei santuari oceanici

Trattato globale sull'oceano

30x30: l’alto mare in pericolo

30x30: l’alto mare in pericolo

I mari lontani dal mondo conosciuto sono in pericolo

Il Ducato longobardo del Friuli

Il Ducato longobardo del Friuli

Il Ducato del Friuli fu il primo Ducato creato dai Longobardi  

KIDS. Come sta cambiando la temperatura

KIDS. Come sta cambiando la temperatura

L’effetto del cambiamento climatico non è per tutti uguale!

Il pianeta Giove nell’immaginario cinematografico nel 1908

Il pianeta Giove nell’immaginario cinematografico nel 1908

Il nostro viaggio si sposta un attimo verso Giove con il divertente racconto di Segundo de...

RAPPORTO SDGS 2019. Sconfiggere la povertà. Dati FVG

RAPPORTO SDGS 2019. Sconfiggere la povertà. Dati FVG

Dati sulla povertà in Friuli Venezia Giulia

Habitat nel mondo: le sugherete

Habitat nel mondo: le sugherete

Le foreste di sughero, dette “sugherete”, costituiscono un habitat ideale per diverse varietà...

L'impronta del riscaldamento globale sulla siccità

L'impronta del riscaldamento globale sulla siccità

Secondo un nuovo studio, i gas serra generati dall'uomo e le particelle atmosferiche stanno...

Trieste durante l’invasione Longobarda

Trieste durante l’invasione Longobarda

Trieste durante l’invasione dei Longobardi.

Kids. Che informazioni si possono ottenere dalla crescita dei coralli?

Kids. Che informazioni si possono ottenere dalla crescita dei coralli?

Le barriere coralline forniscono ai paleoclimatologi importanti dati. Le barriere coralline...

Le microplastiche vengono soffiate in tutto il mondo

Le microplastiche vengono soffiate in tutto il mondo

I rifiuti di plastica rappresentano un problema globale in continua crescita e una delle...

Il costo per il cambiamento climatico sta aumentando molto velocemente

Il costo per il cambiamento climatico sta aumentando molto velocemente

Lo scioglimento dei ghiacci artici sta accelerando i cambiamenti climatici attraverso il...

I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici (parte II)

I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici (parte II)

L’impatto dei cambiamenti climatici in regione: minaccia della biodiversità, dissesto...

  • IPBES: Biodiversity and Ecosystem Services

    IPBES: Biodiversity and Ecosystem Services

    Martedì, 21 Maggio 2019 10:11
  • 30x30: l’importanza dei santuari oceanici

    30x30: l’importanza dei santuari oceanici

    Domenica, 19 Maggio 2019 07:50
  • 30x30: l’alto mare in pericolo

    30x30: l’alto mare in pericolo

    Venerdì, 17 Maggio 2019 12:58
  • Il Ducato longobardo del Friuli

    Il Ducato longobardo del Friuli

    Giovedì, 16 Maggio 2019 12:57
  • KIDS. Come sta cambiando la temperatura

    KIDS. Come sta cambiando la temperatura

    Lunedì, 13 Maggio 2019 10:28
  • Il pianeta Giove nell’immaginario cinematografico nel 1908

    Il pianeta Giove nell’immaginario cinematografico nel 1908

    Domenica, 12 Maggio 2019 12:51
  • RAPPORTO SDGS 2019. Sconfiggere la povertà. Dati FVG

    RAPPORTO SDGS 2019. Sconfiggere la povertà. Dati FVG

    Sabato, 11 Maggio 2019 09:49
  • I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici sugli ecosistemi terrestri

    I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici sugli ecosistemi terrestri

    Giovedì, 09 Maggio 2019 09:11
  • Habitat nel mondo: le sugherete

    Habitat nel mondo: le sugherete

    Mercoledì, 08 Maggio 2019 16:33
  • L'impronta del riscaldamento globale sulla siccità

    L'impronta del riscaldamento globale sulla siccità

    Martedì, 07 Maggio 2019 10:12
  • Trieste durante l’invasione Longobarda

    Trieste durante l’invasione Longobarda

    Lunedì, 06 Maggio 2019 14:05
  • Kids. Che informazioni si possono ottenere dalla crescita dei coralli?

    Kids. Che informazioni si possono ottenere dalla crescita dei coralli?

    Venerdì, 03 Maggio 2019 08:42
  • Le microplastiche vengono soffiate in tutto il mondo

    Le microplastiche vengono soffiate in tutto il mondo

    Mercoledì, 01 Maggio 2019 14:09
  • Il costo per il cambiamento climatico sta aumentando molto velocemente

    Il costo per il cambiamento climatico sta aumentando molto velocemente

    Martedì, 30 Aprile 2019 14:12
  • I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici (parte II)

    I cambiamenti climatici in Friuli Venezia Giulia: l’impatto dei cambiamenti climatici (parte II)

    Lunedì, 29 Aprile 2019 10:08

Con l’Austria si respira

E’ il momento di respirare.

Il concetto di aria come metafora della vita e della qualità dell’ambiente – da cui il nome “breathe” ovvero respirare – è al centro del progetto del padiglione austriaco.

Il Padiglione dell’Austria riproduce il microclima di un bosco austriaco. Ai visitatori è proposta l’esplorazione di uno spazio che, in assenza di climatizzazione, sarà raffreddato dal naturale effetto rinfrescante della evapotraspirazione delle piante. Il Padiglione mostra la sinergia fra natura e tecnica e vuole essere contemporaneamente il prototipo di una possibile città del futuro e un’oasi di relax nella quale “rifugiarsi” dal caos dell’esposizione.

Nonostante la presenza di molte persone all’interno dello spazio, la sensazione è la stessa che si prova quando si passeggia fra i boschi delle Alpi. L’aria è pura e umida, i suoni e i profumi del bosco creano un microclima perfetto che invita a sedersi sulle lunghe panche di legno che circondano il percorso, a rilassarsi nella freschezza dell’ambiente e restare immersi per qualche minuto in un affascinante esperienza, realmente multisensoriale, che è anche una riflessione sul rapporto tra la vita urbana e la natura. Per ottenere il microclima adatto – che richiede evidentemente condizioni precise di temperatura, ventilazione, ombreggiatura, illuminazione e umidità – il progetto del padiglione ha combinato un accurato studio climatico con le più attuali soluzioni impiantistiche nel campo della sostenibilità e delle tecniche bioclimatiche.

L’Austria affronta l’EXPO con la consapevolezza che le risorse naturali sono esauribili e che, quindi, è necessario vivere in modo sostenibile.

Tutti conoscono l’Austria come un paese con un alto tenore di vita e con un notevole attenzione per l’ambiente. Anche in questo caso non si smentisce. L’Austria propone un territorio che gode di un elevato standard ambientale e creativo.

Tra il rispetto dei suoi paesaggi e la consapevolezza dell’importanza dell’uso responsabile delle risorse, sottolinea che da tempo in Austria il cibo viene prodotto con tecniche sostenibili e la gamma di prodotti biologici certificati in vendita nei supermercati è maggiore che in gran parte dei Paesi europei.

Sicuramente un padiglione da visitare.

Joomla templates by a4joomla